Adesso è finalmente possibile ordinarla.

La mobilità dolce si sta sviluppando anche a Roma, infatti ultimamente vediamo sempre più persone che si spostano con motori elettrici (monopattini, motorini e biciclette).

Dallo Zio è giunto il momento di dare questa possibilità e quale città migliore della nostra: niente più problemi di parcheggio, poco sforzo, niente sudorazione, una velocità media spesso più alta di quella delle auto.

Oggi una bicicletta elettrica non è più una bicicletta riservata ad un pubblico pigro o di una certa età ma è soprattutto un ottimo mezzo di trasporto per chiunque voglia ottimizzare il proprio tempo.

L’unico aspetto negativo di una bici a pedalata assistita è la mancanza di luoghi sicuri in cui parcheggiare senza paura del furto.

Questo è ciò che ha portato l’azienda inglese Brompton a produrre biciclette pieghevoli per quasi 40 anni tali da poter essere piegate in pochi secondi e portate ovunque con te. 

 

Sebbene Brompton Bicycle produca circa 45.000 biciclette all’anno, ci sono voluti diversi anni per produrre una bicicletta pieghevole a pedalata assistita a volume ridotto e ripiegabile in pochi secondi, con un peso ragionevole (max 17 kg) e con assistenza elettrica modulabile secondo la cadenza della pedalata.

Per produrre la propria bici elettrica, Brompton ha usato il telaio della sua stessa bici e ha sviluppato il proprio motore elettrico con l’aiuto di Williams Advanced Engineering (la società del team di F1).

Questo famoso motore è integrato nella ruota anteriore e sviluppa una potenza di 250 W che è più che sufficiente a scalare pendenze del 15% senza accorgersene. Roma diventerà incredibilmente piatta con una Brompton Electric!

 

La batteria (meno di 3 kg) si trova in una piccola borsa che si aggancia alla parte anteriore appena sopra la ruota. Se vuoi trasportare un po ‘di più, è disponibile come optional una borsa grande (20 litri), la Citybag con batteria.

L’autonomia è stimata tra 30 km e 70 km a seconda del peso del ciclista, delle salite da affrontare e dalla pressione delle gomme. In pratica significa che a Roma puoi guidare per 2 giorni senza ricaricare la batteria.

Sulla parte superiore della borsa troverai una presa USB per caricare il tuo smartphone e un comando per scegliere una delle 3 modalità di assistenza elettrica.

Nella guarnitura è installato un sensore in modo che il motore si adatti in base alla cadenza della pedalata e alla potenza esercitata sui pedali.

Il risultato è la sensazione di guidare una classica Brompton ma con i polpacci di un campione!

Ovviamente, come richiesto dalle normative, l’assistenza elettrica viene interrotta non appena la velocità supera i 25 km/h, ma senza provocare l’impressione di essere notevolmente rallentati dal motore come su altri tipi di bici a pedalata assistita.

Impianto elettrico

Specifiche tecniche

Peso:

  • Bici: 13,7 kg ~ 14,5 kg
  • Batteria con borsa: 2,9 kg

Batteria:

  • 300 Wh
  • 32 ~ 72 Km
  • Porta USB per la ricarica
  • Borsa base (1,5 l) 
  • Caricabatteria 2 A

Bicicletta:

  • M o H
  • 2 o 6 marce
  • Tipo L
  • Nera, Bianca, Bolt Lacquer
    (Black Edition)
  • 4 modalità (0-1-2-3)
  • Sensore di coppia
  • Tutti i regisella
  • Sella Brompton (Standard/Larga)
  • Fanale DC 40Lux
  • Sensore per l’illuminazione automatica

Prezzi

  • 2 marce: € 2.995
  • 6 marce: € 3.150
  • City bag (20 l): + €165
  • Caricabatterie rapido: + € 140
  • Batteria supplementare: + € 555

RITIRIAMO LA TUA VECCHIA BROMPTON

POSSIBILITA’ DI FINANZIAMENTO A TASSO ZERO  IN 12 MESI